Novi di Modena (MO) - 16/06/2014
Laboratorio Cavone, concluse le prove in campo per la raccolta dei dati
Al via l’elaborazione.
Torna alla pagina precedente

Sono stati raccolti circa 1 milione di dati di pressione e temperatura e 5 mila dati di portata olio, acqua e gas registrati, che saranno elaborati nelle prossime settimane, e contribuiranno all’aggiornamento del modello statico e dinamico del giacimento.
È il primo risultato delle attività previste dal programma di monitoraggio svolte presso il Centro Olio Cavone, come richiesto dalla Commissione ICHESE.
All’incontro di oggi a Novi di Modena (MO) erano presenti i Sindaci dei Comuni di Mirandola, Novi e San Possidonio, i rappresentanti del Ministero dello sviluppo economico, della Regione Emilia-Romagna e della Società Padana Energia, titolare della concessione; presente anche Assomineraria.
E’ stata espressa anche un valutazione positiva degli strumenti di diffusione delle informazioni - sito web www.labcavone.it e punto informativo - che sono state così rese disponibili a tutti i cittadini in tempo reale.