Roma - Sede centrale del CNR - 18/02/2016
La Geologia marina in Italia
La DGS-UNMIG al primo convegno dei geologi marini italiani
Torna alla pagina precedente

La Direzione generale per la sicurezza DGS-UNMIG nelle giornate del 18 e 19 febbraio 2016 ha partecipato al primo convegno dei geologi marini italiani "La Geologia Marina in Italia", organizzato con il patrocinio scientifico di: Società Geologica Italiana, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale.
Il convegno è un’iniziativa volta a creare un appuntamento in cui discutere informalmente i temi delle geoscienze marine e presentare i risultati delle ricerche in atto, in modo da favorire lo scambio scientifico e le interazioni all’interno della comunità scientifica.
Le tematiche che verranno discusse riguardano la geologia delle aree sommerse, le geo-risorse e i geo-hazard marini, la ricostruzione degli habitat presenti e passati e del registro paleoclimatico, la valutazione delle interferenze antropiche sull’ambiente e sui processi deposizionali, l’innovazione tecnologica nell’ambito delle scienze del mare, la cartografia geologica e tematica nelle aree marine, la caratterizzazione dei beni culturali sommersi e la valorizzazione del territorio sottomarino.
La DGS parteciperà attraverso la presentazione di un Poster nel quale saranno illustrate le attività intraprese nell'ambito delle collaborazioni e accordi avviati con enti di ricerca e Università, per l’incremento della sicurezza offshore.

Programma_La geologia marina in Italia 18-19 febbraio 2016