Collaborazioni e accordi per la sicurezza offshore
Politecnico di Torino
Torna alla pagina precedente


www.polito.it

Nell’ambito degli accordi con il politecnico di Torino saranno svolte attività di ricerca su temi tecnico-scientifici di sicurezza, anche ambientale degli impianti di ricerca e coltivazione degli idrocarburi in mare.

Ovvero si svolgeranno studi sulle modalità tecniche di risposta alla nuova norma, inerenti le problematiche di valutazione del rischio, criteri di tollerabilità, protocolli per la verifica delle analisi presentate dagli operatori, ricadute sugli aspetti tecnici progettuali, operativi e manutentivi, anche con riferimento all'esperienza maturata in ambito onshore per gli impianti di processo (Direttiva Seveso).

In particolare nell’ambito dell’accordo sono previste:

  1. attività per il supporto istituzionale per lo studio di approcci innovativi e per la definizione di linee guida in relazione alla tematica della sicurezza della produzione da giacimenti di idrocarburi situati a mare.
  2. studio degli scenari incidentali per l’individuazione dei rischi da considerare nella relazione grandi rischi prevista dalla direttiva 2013/30/UE e per la valutazione di tale relazione:
  3. riduzione degli impatti delle attività tramite la messa a punto di metodologie innovative per le prove di pozzo per la caratterizzazione del sottosuolo
  4. valutazione della pericolosità sismica e verifica del quadro emissivo per la messa a punto di opportuni sistemi di monitoraggio