Comunicato
Direttiva 11 giugno 2012 inerente la semplificazione delle procedure per il rilascio del Nulla osta dell’autorità mineraria ai sensi dell’articolo 120 del T.U. n. 1775/1933.
Torna alla pagina precedente

La direttiva 11 giugno 2012 del Direttore generale delle risorse minerarie ed energetiche, indirizzata alle Imprese interessate e alle Amministrazioni ed Enti competenti, ha previsto la semplificazione delle procedure per il rilascio del Nulla osta dell’autorità mineraria ai sensi dell’articolo 120 del T.U. n. 1775/1933.
La semplificazione tiene conto di quanto disposto dal decreto legislativo n. 28/2011, art. 12, comma 3, che prevede per le linee elettriche collegate ad impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili la possibilità di sostituzione del nulla osta minerario con una dichiarazione di non interferenza effettuata dal soggetto proponente la realizzazione di linee elettriche.
Per consentire al proponente di effettuare correttamente la verifica della sussistenza di interferenze con le aree delle vigenti concessioni di coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi e concessioni di stoccaggio di gas naturale è stata predisposta una apposita procedura web pubblicata sul sito internet della Direzione generale per le risorse minerarie ed energetiche al seguente indirizzo.
http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/verifica/interferenza.asp

La nuova procedura sostituirà quella al momento in uso a partire dal 1 luglio 2012.

Direttiva Direttoriale 11 giugno 2012
Semplificazione delle procedure per il rilascio del Nulla osta dell’autorità mineraria ai sensi dell’articolo 120 del T.U. n. 1775/1933.


Roma, 14 giugno 2012
Il Direttore dell'UNMIG: MARTINI